Blog

1) Tecnica del portiere – Forza abbinata alla parata in recupero

lavoro da svolgere alla porta.
Si posizionano due paletti verticalmente rispetto alla riga di porta, il primo sulla riga, il secondo a circa 10 mt. Tra i due paletti si tende un nastro ad un’altezza tipo un ostacolo alto.
Il portiere si posiziona di lato al nastro ma guardandolo frontalmente sulla riga di porta, lo salta ed effettua uno sprint fino al conetto posizionato prima della fine del nastro, salta nuovamente il nastro ma questa volta con un salto laterale , ed effettua una parata in tuffo o presa alta o tuffo di recupero verso la porta , su palloni calciati dal mister in vario modo
Durata dell’esercizio 4′

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.