Blog

2>2 con sponde

Formare 4 squadre d 4 elementi ciascuna. 2 squadre giocano all’interno mentre le altre 2 si dispongono come sponde sul perimetro.
Il campo è diviso in due metà con il limite dell’area di rigore. In ogni metà campo si gioca 2v2; 2 attaccanti contro 2 difensori.
Si gioca 3′, mantenendo altissimo il ritmo. Quando la palla esce viene rimessa in gioco da uno dei due assistenti o da una delle sponde rimettendola dentro di prima intenzione senza favorire nessuna delle due squadre .
Al fischio del mister, ai 3′, cambio volante tra interni e sponde. Si disputano 3-4 partite per squadra.VARIANTI:
-Possiamo permettere ad uno dei difensori di guadagnare la metà campo offensiva se riesce a condurla nell’altro settore; creando un 3v2 ma rientrando immediatamente sulla perdita del pallone
-Possiamo permettere ad un difensore di guadagnare la metà campo offensiva se riesce a condurre palla o se la passa, ma uno degli attaccanti dovrà rientrare per ricreare il 2v2 in ogni settore
Possiamo permettere a chiè in possesso di palla di giocare con le sponde ad un tocco

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.