Blog

Attacco a tre e ripartenza veloce

L’allenatore inizia il gioco passando il pallone al giocatore 1 che si libera dalla sagoma venendo incontro. 1 gioca di sponda a 1 tocco per uno dei due esterni che ha a sostegno.
L’esterno che riceve il pallone deve attaccare con il pallone, saltare la sagoma che ha di fronte con una finta e poi servire uno dei due compagni che nel frattempo hanno preso posizione in area di rigore.
La scelta va fatta sul compagno posizionato meglio rispetto al difensore. L’attaccante riceve il pallone e cerca di fare goal calciando verso la porta

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.