Blog

Cambio di Gioco

Si organizza un campo di allenamento come in figura: 2 campi ridotti (bilanciare bene le misure in base al n° di giocatori).
All’interno di uno dei due campi si propone un possesso palla in parità numerica, che può essere modificato con molte variabili, come l’introduzione dei jolly, il punto si ottiene quando viene raggiunto un numero di passaggi consecutivi stabilito dall’allenatore.
Nell’altro campo si propone un possesso palla diverso dal primo per numero di tocchi a disposizione del calciatore e per numero di passaggi da raggiungere.
Nel momento in cui, all’interno di uno dei campi, viene raggiunto l’obiettivo (es: 5 passaggi a 2 tocchi), la squadra in possesso effettua un cambio di gioco lanciando il pallone all’interno dell’altro campo e portando un numero minimo (che può essere modificato) di 2 calciatori che andranno a dare man forte ai loro compagni in azione nel quadrato opposto.
A questo punto nel quadrato si crea una superiorità numerica che imporrà ai difendenti di aumentare il ritmo per andare in pressione e recuperare palla. A palla recuperata il gioco si ferma e tutto ritorna come all’inizio.
Si tratta di un’esercitazione molto utile per stimolare i Meccanismi Energetici di tipo Anaerobico Alattacido e Aerobico.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.