Blog

gioco iniziale: i quadrati

Vengono costruiti 3 quadrati entro i quali i bambini svolgeranno le varie esercitazioni; il principio base dell’esercizio è il seguente: quando il mister dirà via, i bambini dovranno cambiare quadrato, andando a occupare quello vicino.
Varianti:
1. i bambini giocano a ce l’hai: ci sono due parole-concetto: TOMBA= si sdraieranno tutti e fingeranno di essere morti, e STATUA= dovranno comporre una statua, la migliore verrà eletta dal mister
2. si cominciano a introdurre i vari schemi motori di base: punte-talloni, strisciare-saltare, capovolta-rotolare.
3. si introduce la palla, prima con conduzione all’interno del quadrato. quando si chiama CASA, si tornerà nei propri cerchi e si stopperà la palla con la suola. ovviamente sono ancora valide le varianti precedenti relative agli schemi motori.
4. i bambini all’interno del quadrato si passano la palla con i piedi, poi al colore differente ( quindi: ROSSO-VERDE-ROSSO)
5. se i bimbi lo permettono, la palla con le mani verrà portata al compagno di un altro quadrato. una volta data palla ci si fermerà nel quadrato raggiunto, mentre il compagno partirà per consegnare la palla a una terza persona.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.