Blog

Guardie e ladri con nastri

Inizialmente dispongo i bambini sui coni e cinesini.

– al via si passano i nastri 6 alla volta (3 da una fila, tre dall’altra) liberamente.
– passo i coni solo con piede destro.
– solo con piede sinistro.

Guardie e ladri:

nel suddetto spazio (15×20) due guardie devono cercare di prendere i ladri. Ogni volta che un bambino viene preso si posiziona dietro al campo dove ci sono i coni. Per essere liberato deve essere toccato da un altro ladro

Varianti:

– i ladri devono ora cercare di impossessarsi dei palloni che si trovano dietro ai coni. Le guardie non possono entrare in quello spazio. I ladri hanno due minuti per portare i palloni nei cerchi con le mani. Se si viene presi si torna indietro, si lascia giù il pallone e si rimane in attesa di essere liberati. Se si abbattono i nastri si è presi ugualmente.

– con i piedi: le guardie devono ora cercare di toccare il pallone ai ladri. Se ciò accade i ladri sono presi e si preoccuperanno di recuperare il pallone e rimetterlo nel “castello”.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.