Blog

Impostazione per la partenza da portiere

La palla parte dal portiere che gioca corto su difensore che si è smarcato (curare la posizione del corpo) e gioca un 3v1 nel primo settore con l’obiettivo della verticalizzazione sul mediano nella zona di costruzione; quest’ultimo ha il compito di servire la profondità che andrà a concludere a rete. Se gli avversari recuperano palla cercano la rete.
VARIANTI:
– l’avversario che ostacola il mediano sarà inizialmente passivo e lavora sulle linee di passaggio, successivamente diventa attivo
– la profondità ha 2 tempi di gioco
– inseriamo un 1v1 anche nell’ultimo settore
– inseriamo delle sponde che collaborano con la zona di costruzione
– limite di tempo per arrivare alla conclusione
– 3v2 nel primo settore e 2v1 nel terzo

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.