Blog

Torello in movimento

3<1 sui quadrati, con i tre sempre in movimento per coprire i lati vicino alla palla; a segnale del mister i "torelli" cambiano quadrato.
1’30” di lavoro. Vince chi subisce meno passaggi. Se la palla viene intercettata dal torello, il conteggio riparte da zero.
VARIANTE: obbligo due tempi per giocatori esterni;
VARIANTE: le sponde possono muoversi su tutti i lati, anche interscambiarsi.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.