PreSituazionale 2 – Marcamento sulla guida dell’avversario

28 luglio 2015

Si lavora a coppie, entrambi attivi, uno in possesso palla (portatore) ed uno senza, entro due coni messi a 15/20 metri l’uno dall’altro.
Il portatore corre da un cono all’altro, il difensore lo accompagna assumendo la posizione antero posteriore e mantenendo la distanza di sicurezza di un braccio.
Arrivati al cono opposto ci si scambia di posizione.
20”/30” secondi di lavoro attivo, 1 minuto di recupero per 3/5 serie.

NB.
Il disegno non è corretto, il difensore fa temporeggiare l’avversario assumento la posizione antero posteriore.
Durante l’esercizio ci si sposta lungo il fronte del campo e si varia la posizione con cui si affronta l’avversario in base alla zona di campo in cui ci troviamo.
Ad esempio, la coppia che parte sulla fascia sinistra si sposterà gradualmente verso il centro del campo fino ad arrivare sulla fascia opposta.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

I commenti sono chiusi.

Hanno già scelto MisterCalcio.com
Roma
Bologna