Marcamento e smarcamento preventivo – Seconde Palle – Transizioni

28 Febbraio 2019

Eccomi di nuovo per l’appuntamento fisso per MisterCalcio.com con un nuovo articolo riguardante una partita a tema finalizzata ad allenare il marcamento e lo smarcamento preventivo, le seconde palle e le transizioni.

Partita a tema per marcamento e smarcamento preventivo, seconde palle e transizioni

Esercitazione rivolta a tutte le categorie dell’attività agonistica, dai Giovanissimi alle Prime Squadre.

Si tratta di una Partita a tema dai numerosi obiettivi ma i cui principali sono:

  • marcature preventive;
  • smarcamento preventivo;
  • conquista delle seconde palle;
  • transizioni.

Il numero di giocatori coinvolti è di 17, quelli che avevo a disposizione in questa seduta, ma il numero resta tuttavia adattabile alle proprie esigenze.

Sviluppo della partita a tema

Partita a tema con marcamento e smarcamento preventivo, seconde Palle, transizioniFormiamo due squadre da 8 giocatori e scegliamo un giocatore per il ruolo di jolly (giocatore arancio).

Ognuna delle due squadre schiera 4 giocatori all’interno del campo e 4 “assistenti” all’esterno, tutti in possesso di palla e disposti sulla stessa linea laterale del campo (vedi figura).

Ogni “assistente” è numerato e associato ad un compagno all’interno.

L’assistente numero 1 blu è associato ad un compagno numero 1 blu all’interno e così via per tutti i giocatori.

All’interno si gioca una partita il cui scopo è quello di segnare in una delle tre porticine avversarie, difendendo le proprie.

Una variante può essere quella di vincolare il numero di tocchi per i giocatori all’interno.

Ogni volta che la palla esce o in caso di gol, questa viene rimessa in gioco dall’assistente di turno.

Comincia il numero (1) blu giocando rasoterra in favore di uno dei propri compagni all’interno, mentre il numero (1) blu che era all’interno esce a prenderne il suo posto.

In sostanza c’è uno scambio di ruoli ogni volta che esce la palla.

Quando la palla uscirà nuovamente, toccherà questa volta all’assistente numero (1) bianco rimettere in gioco la palla ma questa volta calciandola a parabola in favore dei propri compagni, mentre (1) bianco esce al suo posto.

L’esercitazione può essere proposta sotto forma di competizione a squadre, con ripetizioni di 5-6’, con la squadra sconfitta che esegue una penalità al termine di ogni ripetizione.

Nella ripetizione successiva si invertono i ruoli degli assistenti (rasoterra-parabola).

Cosa penso di questo esercizio?

Il gioco in sintesi non si interrompe mai in questa specifica partita a tema.

Ogni volta che la palla esce, verrà prontamente rimessa in gioco dall’assistente di turno che cercherà di servire il compagno meglio posizionato per dar continuità al gioco.

L’esercitazione pone quindi rilievo sulle continue transizioni, passando da un pallone all’altro molto velocemente.

Le marcature preventive diventeranno necessarie nel momento in cui conosciamo che il prossimo pallone verrà rimesso in gioco dalla squadra avversaria.

Fintanto che attacchiamo dobbiamo preoccuparci di marcare i potenziali ricevitori del futuro pallone.

Di contro, talora si sia impossibilitati a ripiegare prontamente e consapevoli che il prossimo pallone verrà rimesso in gioco da un nostro assistente, comincio a smarcarmi preventivamente.

Conclusione

Si è concluso questo mio nuovo articolo, con la speranza che vi sia piaciuto.

All’interno della Web-App di MisterCalcio.com trovate questa come tutte le mie esercitazioni, tra cui le partite a tema.

Se vuoi vederne di altre ecco tutte le partite a tema da usare negli allenamenti.

Vi invito a vedere tutte le mie proposte e perché no, grazie al copia esercizio, trasferirle con 1 click all’interno dell’archivio dei vostri esercizi personali.

A presto,

Diego Franzoso.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 4,60
10 voti
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Accademia Allenatori Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio