1-3-4-3 Esempio di costruzione orientata alla ripartenza

28 Gennaio 2022


Ciao Mister,

in questo mio articolo ho ideato dei possibili sviluppi di un’ipotetica fase di costruzione orientata alla ripartenza utilizzando il sistema di gioco 1-3-4-3.

Prima fase:

Con palla recuperata dal 5, a quest’ultimo si prospetteranno tre soluzioni di gioco:

  • passaggio di scarico sul portiere;
  • passaggio a scavalcare per il n°9;
  • passaggio di apertura per il n°2.
Rappresentazione prima fase
Sviluppo fase uno

Il giocatore n°5 sceglierà l’opzione più’ opportuna a seconda del contesto tattico, privilegiando l’apertura sul n°2 nel caso gli avversari non abbiano effettuato la riaggressione ma si siano ricompattati all’altezza della propria meta’ campo oppure il lancio per il n°9 ( che deve muoversi incontro) in caso gli avversari effettuino il pressing in zona palla.

Seconda fase:

In caso il giocatore n°5 opti per un passaggio a scavalcare servendo il 9, a quest’ultimo gli si prospetteranno le seguenti opzioni di gioco:

  • passaggio di scarico per  il 7 che entra tra le linee;
  • passaggio di scarico per il 7 che si apre in fascia;
  • passaggio di scarico per l’8 che accorcia in zona centrale;
  • passaggio di scarico sul 2 che si è aperto in fascia.
Rappresentazione sviluppo seconda fase
Sviluppo fase due

Il movimento del 7 (apertura in fascia o taglio interno tra le linee di difesa e centrocampo avversarie) dipenderà dalla situazione tattica di campo e dallo schieramento avversario.

Per il 7 la priorità è ricevere la sfera nella “zona utile”, cioè in una parte di campo libera, così da poter sviluppare la ripartenza della propria squadra.

Terza fase:

In caso il 7 ricevesse palla  lateralmente le opzioni di quest’ultimo saranno le seguenti:

  • passaggio per il 2 che si è proposto in sovrapposizione (non appena ha intuito che 7 riceveva largo);
  • passaggio di scarico per l’8 che accorcia centralmente.
Rappresentazione sviluppo terza fase
Sviluppo fase tre

Nel caso in cui il 7 sfrutti la sovrapposizione del 2, la squadra cercherà di sviluppare la ripartenza utilizzando la catena e usufruendo dei tagli in profondità del 9 e dell’11.

In caso il numero 7 utilizzi la sovrapposizione del 2, quest’ultimo avrà sempre 7 a sostegno mentre 5 ed 8 si preoccuperanno di dare copertura preventiva; la squadra attaccherà la profondità con due giocatori e quindi i due attaccanti più il possessore ed un eventuale altro giocatore che seguirà l’azione offensiva.

Quarta fase:

Nel caso in cui il 7 scarichi sull’8 a quest’ultimo gli si prospetteranno le seguenti soluzioni di gioco:

  • passaggio per 11 che riceve convergendo internamente;
  • passaggio di apertura per 10 che ha guadagnato ampiezza;
  • passaggio di mantenimento verso 4 nel caso in cui gli avversari siano bravi a schermare 10 e 11.
Rappresentazione sviluppo quarta fase
Sviluppo fase quattro

In tutti e tre i casi rappresentati in figura potremo dire di aver sviluppato la fase di costruzione tramite aggiramento e possiamo iniziare a preparare le combinazioni di rifinitura.

Spero ti sia piaciuto questo articolo e ti invito a continuare a seguirci! Nella prossima uscita proporrò infatti alcune azioni offensive per andare a concludere in porta sempre con il sistema di gioco 1-3-4-3.

Ciao, Lorenzo.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (12 voti, 5,00 su 5)
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Soccer Revolution Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio