Possesso palla: liberare spazio per rioccuparlo

4 Marzo 2022

Ben ritrovati allenatori di MisterCalcio!

Oggi riporterò un’esercitazione che ha come obiettivo lo smarcamento e la continua ricerca di spazi da occupare.

Come ben sappiamo lo smarcamento è un aspetto fondamentale per la squadra in possesso palla, perchè può permettere la creazione di spazi, la capacità di ricevere palla dopo essersi liberati dalla marcatura o favorire un ulteriore smarcamento di un compagno.

Nell’esercitazione che riporto in seguito vi mostrerò come poter allenare questi aspetti.

Sviluppo esercitazione:

Di seguito riporto la rappresentazione della proposta con un’immagine e poi aggiungerò un video fatto con il drone per far vedere come deve essere sviluppata.

Suggeriamo di svolgere l’esercitazione, idonea per tutte le categorie agonistiche, al termine della fase di attivazione.

Sviluppo grafico esercitazione
Sviluppo esercitazione figurato

Si gioca un 6+2 vs 2 in un rettangolo di dimensioni 20m x 15m.

I possessori di palla sono i rossi che giocheranno contro i 2 arancioni.

L’esercitazione consiste in un possesso palla con l’obiettivo di cercare in continuazione i due giocatori posizionati dentro al rettangolo.

Ogni 10 passaggi si effettua un punto; si gioca massimo a 3 tocchi per i giocatori esterni al rettangolo e 2 tocchi per quelli interni.

È un classico gioco di posizione, ma i due giocatori che giocano dentro ogni volta che ricevono e trasmettono la sfera devono andare ad occupare una posizione esterna al rettangolo (non possono occupare lo spazio del giocatore a cui hanno passato palla).

Il giocatore all’esterno che si vede venir ad occupare la sua posizione deve velocemente andare a giocare dentro il rettangolo.

Se i due difendenti recuperano palla, devono nel minor tempo possibile cercare di trasmetterla in una delle quattro porte di relazione.

Ogni 2 minuti si cambiano i difensori.

Variabili:

  • In caso l’allenatore vedesse che i due giocatori difensivi sono in difficoltà si può aggiungere un difensore;
  • i giocatori interni rimangono fissi dentro senza interscambi;
  • i giocatori dentro si interscambiano solo con i due vertici.

Video sviluppo esercitazione

Conclusione:

Eccoci alla fine di questo mio articolo per MisterCalcio, spero questa esercitazione possa esserti d’aiuto e ti sia piaciuta.

Continua a seguirci sul nostro sito e sui canali social.

Matteo Cassetta.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (8 voti, 4,25 su 5)
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Soccer Revolution Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio