Gegenpressing di Jurgen Klopp – analisi tattica

25 agosto 2018
Pressione Liverpool sul possessore di palla

Siamo molto felici di proporvi uno degli ultimi articoli di Mister Alessandro Recenti, che da oggi è uno dei nostri testimonial.

Nel recente passato Mister Recenti ha parlato di Gegenpressing, analizzando la regina delle partite, la finale di Champions League Real Madrid – Liverpool.

In questo scenario, Jurgen Klopp ha chiesto ai suoi giocatori di attuare, come ormai sentiamo spesso parlare, i principi del Gegenpressing.

Lo vedremo grazie a questa analisi tattica e andremo ad esaminare la fase di non possesso palla del Liverpool.

Analisi tattica sulla fase di non possesso del Liverpool

Durante la costruzione del gioco il tecnico tedesco ha chiesto ai tre attaccanti Manè Salah e Firmino, di andare a chiudere i passaggi diagonali verso Carvajal e Marcelo, e le imbucate centrali verso il centrocampo del Real Madrid.

Qualora la palla fosse passata centralmente e Firmino non avesse chiuso quella linea di passaggio, i tre centrocampisti del Liverpool Miller Ederson e Wijnaldum, andavano ad accorciare verso i centrocampisti del Real Madrid (come in figura sotto).

Gegenpressing - Fase di non possesso del Liverpool

Figura 1

Quando il Real Madrid riusciva ad eludere la prima linea di pressione del Liverpool, i tre centrocampisti della squadra inglese andavano ad accorciare verso i centrocampisti spagnoli per costringerli a non girarsi andando forte verso i portatori palla (come in figura 2).

Pressione Liverpool Real Madrid

Figura 2

Quando invece erano le punte ad abbassarsi nella propria metà campo a ricevere palla, il difensore di riferimento seguiva l’attaccante fino a quando riceveva la palla e allo stesso tempo i tre giocatori più vicino al pallone andavano a portare pressione (come in figura 3).

Gegenpressing - Pressione Liverpool sul possessore di palla

Figura 3

Conclusione

Lo stesso atteggiamento da parte dei difensori dei reds anche quando attuavano una copertura preventiva andando ad accorciare in avanti sull’avversario prima che ricevesse palla.

Una marcatura aggressiva facendo salire il difensore centrale in maniera preventiva ad impedire la linea di passaggio verticale.

Klopp aveva preparato in questa maniera la finale di Champion League e i propri giocatori avevano interpretato nel migliore dei modi questo tipo di atteggiamento almeno fino al ventiduesimo del primo tempo.

Ecco il video di Alessandro (ne seguiranno altri….)

 

Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna