4 vs 4 + 2 jolly con attacco diretto alla linea avversaria

10 Giugno 2019

Ciao Mister, oggi in questo nuovo articolo per MisterCalcio.com, vi parlerò di uno small sided games 4 vs 4 + 2 jolly con attacco diretto della linea avversaria.

Small sided games 4 vs 4+2 jolly attacco diretto alla linea avversaria

Esercitazione rivolta a tutte le categorie dell’attività agonistica, dai giovanissimi agli adulti, e che personalmente ho infatti utilizzato in questa stagione con una squadra di giovanissimi; molto utile a mio avviso anche con la categoria esordienti.

A seconda della categoria, regole e numero di giocatori potranno subire degli accorgimenti.

Si tratta di due small sided games, molto simili e che differiscono solo per piccolissime differenze, che ho inserito nella seduta del martedì subito dopo la fase di attivazione.

In questo small sided games l’obiettivo principale è l’attacco della profondità mediante un attacco diretto o una triangolazione.

Le dimensioni dello spazio di gioco dipendono da numerosi fattori, come il livello tecnico-tattico del proprio gruppo, la categoria con cui operiamo, il giorno della settimana in cui inseriamo l’esercitazione e il numero di giocatori impiegati.

All’esterno della zona centrale del campo vengono delimitate due zone di meta di 10-12 metri.

Sul campo di sinistra, sulle due linee di fondo campo, collochiamo due porticine per la meta (formate coi coni).

Sul campo di destra collochiamo invece due porte difese dai portieri.

Le zone di meta vengono delimitate da alcune sagome.

La zona centrale del campo viene divisa in due metà campo (linea rossa).

Visto l’obiettivo ricercato, la conquista della profondità, per le dimensioni del terreno di gioco ho scelto un campo lungo e stretto.

Il numero di giocatori coinvolti è di 22, tutti quelli che avevo a disposizione, ma resta comunque indicativo, visto che potrebbe essere utilizzata solamente una delle due varianti, con gli stessi numeri o aumentandoli.

Sviluppo dello small sided games per attacco diretto

Small sided games 4 contro 4 + 2 jolly attacco diretto alla linea avversaria
Small sided games 4 contro 4 + 2 jolly attacco diretto alla linea avversaria

Partita su 2 campi a tocchi liberi.

In ogni campo collochiamo una situazione di 4 contro 4 + 2 Jolly.

Quest’ultimi possono ricoprire il ruolo di interni o di esterni.

Le squadre si muovono liberamente sul campo ma sono schierate in posizione.

Ogni squadra difende la propria zona di meta e attacca quella avversaria.

L’obiettivo è quello di conquistare la zona di meta avversaria in uno dei due seguenti modi:

  • dalla metà campo difensiva si può attaccare la zona di meta con un attacco diretto;
  • dalla metà campo offensiva si può attaccare la zona di meta esclusivamente con una triangolazione.

Note

Nel campo di sinistra si ottiene 1 punto conducendo a meta su una delle due porticine mentre in quello di destra segnando nella porta difesa dal portiere.

La squadra in difesa può abbassarsi in zona di meta solo quando vi entra il pallone.

In zona di meta c’è il fuorigioco.

Focus

  • con palla nella metà campo offensiva si lavora per la ricerca della triangolazione (con tutti i presupposti del caso) o, nel caso la squadra avversaria sia brava a ripiegare e a chiudere gli spazi, andrà valutata la possibilità di fare un passo indietro per attaccare (muovere palla nella metà campo difensiva);
  • con palla nella metà campo difensiva le punte assicurano profondità, soprattutto con palla aperta;
  • riconoscere la palla aperta per attaccare la profondità.

Conclusione

Mister sono contento di averti fornito degli spunti su questo argomento!

All’interno della Web-App di MisterCalcio.com puoi copiare il mio esercizio e poterlo utilizzare per la tua programmazione.

Ti aspetto!

Ciao,

Diego Franzoso.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 5,00
5 voti
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Accademia Allenatori Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio