Possesso palla: alternare il fronte di gioco utilizzando la zona centrale del campo

7 Gennaio 2019

Ciao Mister, eccomi con un nuovo articolo per MisterCalcio.com che tratta nello specifico un esercitazione per il possesso palla, alternando il fronte di gioco utilizzando la zona centrale del campo.

A seguire lo sviluppo dell’esercitazione!

Possesso palla alternando il fronte di gioco utilizzando la zona centrale del campo

Possesso palla nella zona centrale del campo alternando il fronte di giocoEsercitazione rivolta alle categorie dell’attività agonistica, dal settore giovanile (giovanissimi, allievi, juniores) alla prima squadra.

Si tratta di un possesso palla che come vedremo ha l’obiettivo di far emergere il principio dell’alternanza del fronte di gioco.

Questo utilizzando la zona centrale del campo, dopo aver attirato la squadra avversaria vicino alla palla.

Sviluppo dell’esercitazione per il possesso palla

Il numero di giocatori impiegati è relativo.

Si parte da un minimo di 9 giocatori, (4 contro 4 più Jolly) fino ad un 11 contro 11.

Le dimensioni del campo di gioco sono relative e dipendono come sempre da numerosi fattori.

Tra i tanti il livello tecnico-tattico del proprio gruppo, la categoria, il giorno della settimana in cui inseriamo l’esercitazione, il numero di giocatori impiegati, ecc.

Il terreno di gioco viene diviso verticalmente in due metà campo.

Viene delimitata una zona centrale di dimensioni variabili (in base allo spazio di gioco totale e al numero di giocatori).

In figura vengono formate due squadre da 5 giocatori ciascuna e viene schierato un Jolly per agevole il mantenimento del possesso.

Si può giocare a tocchi liberi o a 2 tocchi.

Ogni squadra posiziona due sponde opposte, sui vertici del campo di gioco.

Sponde e Jolly possono giocare a tocchi liberi o 1 tocco.

L’obiettivo è quello di mantenere il possesso della sfera muovendola da una sponda all’altra.

Si deve cambiare metà campo utilizzando obbligatoriamente la zona centrale del campo.

Ogni qual volta trasmetto palla alla mia sponda, interscambio con essa.

Principi di gioco ricercati in fase di possesso:

  • attirare l’avversario in zona esterna del campo allo scopo di colpirlo velocemente sul settore opposto;
  • creare superiorità numerica vicino alla palla;
  • trovare una giocata alle spalle della pressione avversaria;
  • ribaltare velocemente il gioco mediante un’azione manovrata.

Principio di gioco ricercato in fase di non possesso:

  • agire insieme per aumentare le possibilità di recuperare palla.

Principio di gioco in fase di transizione positiva:

  • giocare velocemente sulle proprie sponde per consolidare il possesso, lontano dalla zona di contro pressing.

Principio di gioco ricercato in fase di transizione negativa:

  • riaggressione immediata allo scopo di impedire alla squadra in possesso di uscire dalla zona di contro pressing.

Conclusione

Siamo giunti al termine con la speranza che vi sia piaciuto questo mio nuovo articolo!

Questo esercizio sul possesso palla, come tutti i miei esercizi, potete trovarli all’interno del profilo MisterCalcio.com.

Alla voce esercizi di MisterCalcio, grazie ai filtri, puoi digitare “selezione allenatore” e vedere tutti i miei lavori.

Ecco un video di esempio

Vi aspetto per confrontarci e condividere la nostra passione!

Ciao,

Diego Franzoso.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 4,75
4 voti
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Accademia Allenatori Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio