Lavoro fisico nel calcio – Esercitazioni con la palla

22 Ottobre 2020

Ciao Mister oggi ti presento la seconda parte del mio nuovo articolo per MisterCalcio.com sul lavoro fisico nel calcio.

Nello specifico tratteremo quest’oggi i lavori specifici situazionali.

Come già evidenziato nella prima parte dell’articolo già pubblicato sul lavoro fisico a secco, l’allenamento della componente aerobica nel calcio, permette all’atleta di protrarre un impegno fisico nel tempo.

Inoltre favorisce un recupero veloce da sforzi molto intensi e ravvicinati come quelli del contesto di gioco.

Il periodo che investe le annate giovanissimi e allievi è particolarmente favorevole per agire in maniera decisiva su questa componente e riveste un ruolo primario nella formazione fisica del giovane.

Lavoro a secco o con i pallone?

Torniamo alla diatriba già evidenziata nella prima parte del mio articolo.

Posso dire che non esiste una risposta giusta, ognuno di voi può trovarla in funzione dei propri principi e delle proprie idee.

I metodi per lo sviluppo della componente aerobica possono presentarsi sotto forma di esercitazioni a carattere generale, (già trattati nel precedente articolo), o specifiche ( che coinvolgono gli elementi calcio specifici).

Per la categoria giovanissimi ad esempio, si consiglia di basare le prime esercitazioni su forme di corsa con variazione di ritmo, escludendo e limitando il numero di cambi di direzione impegnativi, ponendo l’enfasi sulla tecnica di corsa in regime di affaticamento.

In questa categoria il lavoro con la palla è predominante nell’arco del periodo preparatorio.

È bene assicurarsi che i mezzi integrativi di training a secco non vadano a produrre un carico aggiuntivo sulle strutture muscolo- articolari, già ampliamente sotto stress a causa dei ripetuti gesti sport-specifici.

Esercitazioni specifiche

Di seguito ti propongo alcune esercitazioni specifiche che oltre toccare l’aspetto tecnico-tattico, vanno a trattare anche la componente aerobica.

Partita a 6 porte

Partita a 6 porte

Descrizione

All’ interno di uno spazio di gioco 40×35 si sviluppa una partita a 6 porte.

L’obiettivo di chi ha il possesso e di fare gol nella parte opposta da dove l’azione inizia.

Invece i giocatori in non possesso, in questo caso i rossi devono andare subito in pressione per rubare il pallone.

Variante

Per aumentare il pressing e la giocata uomo contro uomo, ogni giocatore prende in consegna un suo compagno e quando ha la palla lo attacca forte.

Esercitazione 7 contro 3

Esercitazione 7vs3

Descrizione

All’interno di uno spazio di gioco 28×28 metri si svolge un possesso palla con 7 attaccanti e 3 difensori.

I giocatori in superiorità numerica , disposti come da figura , devono mantenere il possesso.

I difensori hanno il compito di recuperare palla e passarla velocemente ai loro compagni che attendono nelle postazioni di partenza.

Se i difensori vi riescono e servono gli esterni, questi devono rigiocare agli attaccanti blu.

Quindi riparte l’azione di pressing dei rossi.

Ogni 15/20” si cambiano i 3 difensori all’ interno.

Esercitazione 4 contro 4 + 2 portieri

4 contro 4 + 2 portieri

Descrizione

L’esercitazione prevede una partita 4 contro 4 più portiere in un campo ridotto.

L’obiettivo è realizzare una segnatura.

A intervalli di un minuto, al segnale dell’allenatore, i giocatori effettuano uno sprint in direzione di un paletto posto esternamente al campo, per poi rientrare sul terreno di gioco nuovamente in sprint.

Conclusione

Mister eccoci al termine di questa seconda parte del mio articolo per MisterCalcio.com sul lavoro fisico nel calcio. Spero ti sia piaciuto e ti ricordo che puoi trovare tutte le esercitazioni nel mio profilo mistercalcio.com!

Al prossimo appuntamento!

Ciao,

Mauro Stirpe.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, 5,00 su 5)
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Soccer Revolution Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio