Blog

Alla ricerca del compagno perduto

I bambini sono liberi di muoversi all’interno del quadrato. Al segnale uditivo del mister, i bambini dovranno eseguire un ben determinato esercizio. Conclusa questa fase, verrà introdotta la palla e si lavorerà sulla ricerca del compagno libero e più lontano, per incentivare il passaggio e il collettivo.
Varianti:
1. i bambini corrono liberamente: i comandi saranno due STATUA= si fermeranno immobili e SPIAGGIA= si sdraieranno a prendere il sole.
2. Vengono introdotti due altri comandi: SERPENTE=strisciare e CANGURO=saltellare, con in più, se i bambini lo permettono, JAMES BOND=capovolta.
3. Si continua il lavoro avendo ora, però la palla in mano e /o palleggiando.
4. Viene introdotto il motivo del passaggio: quindi i bambini chiamano il compagno e portano la palla. Hanno massimo tre secondi per decidere. ( questo prima con le mani, poi se i bimbi lo permettono, con i piedi)
5. Stesso esercizio, solo che vengono divisi in due squadre e la giocano a colore diverso.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.

Alla ricerca del compagno perduto

I bambini sono liberi di muoversi all’interno del quadrato. Al segnale uditivo del mister, i bambini dovranno eseguire un ben determinato esercizio. Conclusa questa fase, verrà introdotta la palla e si lavorerà sulla ricerca del compagno libero e più lontano, per incentivare il passaggio e il collettivo.
Varianti:
1. i bambini corrono liberamente: i comandi saranno due STATUA= si fermeranno immobili e SPIAGGIA= si sdraieranno a prendere il sole.
2. Vengono introdotti due altri comandi: SERPENTE=strisciare e CANGURO=saltellare, con in più, se i bambini lo permettono, JAMES BOND=capovolta.
3. Si continua il lavoro avendo ora, però la palla in mano e /o palleggiando.
4. Viene introdotto il motivo del passaggio: quindi i bambini chiamano il compagno e portano la palla. Hanno massimo tre secondi per decidere. ( questo prima con le mani, poi se i bimbi lo permettono, con i piedi)
5. Stesso esercizio, solo che vengono divisi in due squadre e la giocano a colore diverso.

Clicca qui per vedere l’esercizio in MisterCalcio.com

Articoli Correlati




Comments are closed.