Esercitazione tecnico coordinativa con situazionale 2 contro 1

10 Gennaio 2019

Ciao a tutti, vi presento un mio nuovo articolo per MisterCalcio.com che tratta una esercitazione tecnica coordinativa con situazionale 2 contro 1.

Il video che vedrete è una ripresa che riguarda nello specifico l’esercitazione nelle tre stazioni che i miei “campioni” hanno eseguito.

I bambini che vediamo sono primi calci 2011 della società Atletico Latina Fc. dove milito da anni.

Esercizio tecnico coordinativo con situazionale 2 contro 1

Esercizio tecnico coordinativo per la scuola calcioEsercitazione rivolta principalmente alle categorie dell’attività di base, quindi primi calci, pulcini ed esordienti.

Andremo a vedere nel dettaglio come questa esercitazione va a toccare obiettivi coordinativi e quelli tecnico-tattici.

In questa fascia di età è importante lavorare queste componenti.

Il numero di giocatori legato a questa esercitazione è di sei elementi.

Ma posso impiegare un altro bambino per stazione.

Credo che ogni postazione debba contenere massimo tre calciatori per ridurre i tempi di attesa.

Sviluppo di questo esercizio per l’attività agonistica

I giocatori si schierano in tre stazioni, blu, bianchi e arancioni.

Le dimensioni del campo sono relative in funzione dei bambini a disposizione.

Indicativamente il rettangolo di gioco avrà le misure di 25×20 metri.

Al via del Mister tutti e tre i calciatori partono per eseguire il loro percorso.

Il giocatore blu entra nella prima porticina formata dai coni ed effettua un cambio di direzione con il piede sinistro.

Subito dopo affronta la porticina seguente effettuando un cambio di direzione con il piede destro verso la porta nella quale andrà a calciare.

Il casaccato arancione invece parte facendo passare la palla sotto il primo ostacolo e saltarlo per poi riprenderne il possesso.

Affronta poi uno slalom tra i coni, fa passare la sfera sotto l’ostacolo per recuperarla a lato dello stesso.

Conclude il percorso calciando di precisione nella porticina posta frontalmente.

Esercizio tecnico-coordinativo categoria piccoli amiciIl giocatore blu e quello arancione una volta terminato il loro percorso dovranno affrontare in un 2 contro 1 l’attaccante casaccato bianco.

Quest’ultimo effettua uno slalom tra i coni, subito dopo un cambio di direzione verso il centro del campo.

Arriva poi in conduzione fino all’altezza di un cerchio per girarci intorno.

Subito dopo deve attaccare con decisione la porta per realizzare una segnatura.

Esercitazione tecnico-coordinativo con situazionale 2 contro 1Come detto prima l’attaccante si troverà sulla sua strada due difensori pronti ad intercettare il pallone.

I due difendenti dovranno una volta conquistata la sfera eseguire minimo un passaggio prima di realizzare un goal nella porticina laterale.

Ogni 5 minuti si cambierà postazione girando in senso orario.

Questo per consentire a tutti i bambini di eseguire i vari gesti tecnici e i differenti percorsi coordinativi e motori.

Credo che il video di seguito, seppur amatoriale, possa aiutare a capire in maniera dettagliata alcuni aspetti.

Spero vivamente sia di spunto per tutti voi.

Sono contento di condividere insieme la nostra grande passione con il numero di esercitazioni che aumenta giorno dopo giorno

Ciao,

Mister Carlo.

Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Votalo e dicci cosa ne pensi
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 4,64
11 voti
Loading...


Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione personalizzata
Roma
Bologna
Hanno già scelto MisterCalcio.com nella versione Super per Società
Bologna
Accademia Allenatori Corsi di Aggiornamento Settore Tecnico FIGC Idea Calcio